Auguri Natalia Aspesi!

Oggi Natalia Aspesi compie 90 anni. Milanese doc, provocatrice, femminista ante litteram, la Aspesi è un’icona. Si avvicina all’editoria per caso, quando un ex fidanzato le fa notare il suo talento nello scrivere lettere. Poi le esperienze nelle redazioni de La Notte e Il Giorno, e infine l’approdo a La Repubblica, che la trasformerà nella firma che conosciamo. Natalia sbaraglia la concorrenza: intervista Mina a Forte dei Marmi prima del ritiro dalle scene, si intrufola su un treno regionale per incontrare i Beatles, entra nella stanza d’ospedale di Gino Paoli dopo il tentato suicidio. Anti fascista da sempre, anti governo Salvini-Di Maio dalle ultime elezioni, di recente ha dichiarato all’HuffingtonPost: “Sono terrorizzata dagli italiani. Più il Paese corre verso l’autodistruzione, più loro adorano i propri carnefici. È come se si fossero trasformati in tanti piccoli lemuri che si precipitano entusiasti in fondo al burrone”. A 90 anni non ha mai smesso di scrivere, e di dispensare perle di saggezza.

Advertisement