Italia: quante sagre da Nord a Sud!

I buoni sapori dell’estate dal 28 al 30 giugno, alla scoperta dei buoni sapori del nostro Paese.

. FESTA DELLA FRAGOLA – Martello (Bolzano). La Val Venosta celebra il sapore delle fragole. In un borgo tra le belle montagne della Val Venosta. Oltre alle fragole sono proposti tanti prodotti della cucina altoatesina. Viene anche eletta la Regina delle Fragole.

. NON SOLO ERBE - Sale San Giovanni (Cuneo). Un weekend tra camomilla, lavanda, finocchio selvatico, salvia, achillea e coriandolo. Si possono scoprire le coltivazioni di piante aromatiche e officinali del territorio. Le vie del centro storico ospitano il mercatino di esposizione e vendita di erbe officinali e aromatiche, prodotti erboristici, agricoli e loro derivati, tutto biologico.

. LIGURIA DA BERE - La Spezia. I buoni sapori sono in primo piano nella città ligure. Gli stand enogastronomici, dalle ore 18.00 alle 24.00, espongono i migliori prodotti agroalimentari e i vini liguri. Sono in programma tre serate speciali con vini liguri selezionati e abbinati a piatti realizzati da chef locali, che si svolgono nel Palazzo Croce di Malta.

. ZOLA JAZZ&WINE - Zola Predosa (Bologna). Quattro weekend di musica e buon vino con il festival musicale-enologico che apre la stagione estiva. Da sabato 15 giugno a sabato 6 luglio, si scoprono i buoni vini locali e le cantine del territorio in un ricco programma di eventi. Ogni evento propone un’offerta gastronomica.

. FESTA ARTUSIANA - Forlì. I piaceri del palato si accompagnano alla riflessione culturale e sociale della tavola, con degustazioni, spettacoli, concerti, incontri e mostre. Le oltre 700 ricette artusiane di ieri e di oggi sono protagoniste di esposizioni inedite, e di oltre 150 appuntamenti fra laboratori e incontri basati sulla cultura del cibo. Note di musica jazz colorano le serate conclusive con un tocco di eleganza.

. SAGRA DELLA VONGOLA VERACE - Goro (Ferrara). Ultimo fine settimana con i sapori di mare e prodotti dell’Adriatico a Goro, sul delta del Po, per una lunga festa di gusto che prosegue fino a domenica 30 giugno. Protagonista è la vongola locale, da scoprire in tante deliziose ricette. La Sacca di Goro è un habitat ideale per cefali, orate, branzini e per la riproduzione e l'allevamento di cozze, ostriche e, appunto, vongole veraci.

. SAGRA DELLA ZUPPA - Fauglia (Pisa). Un piacevole appuntamento tra i migliori piatti della cucina della tradizione toscana. Ci sono bancarelle di artigianato, gonfiabili, pony e piccoli animali per la gioia dei bambini, spettacoli musicali e soprattutto stand gastronomici. Protagonista della festa è la zuppa, che qui viene ancora preparata dalle donne del paese seguendo la tradizionale ricetta, con verdure fresche, pane toscano, olio extra-vergine di oliva, spezie, polpa di pomodoro.

. SAPORI DI MARE - Sperlonga (Latina). Alla scoperta dei sapori del pescato locale con degustazioni in piazza e stand con piatti freschi e genuini. Ampio spazio è dato ai produttori locali tra assaggi di pesce in piazza, vini e prodotti laziali, aperi-cene organizzate con Slow Food.

. FESTIVAL DEL PESCE AZZURRO A MARZAMEMI - Marzamemi (Siracusa). Pesce protagonista anche in Sicilia, a Marzamemi, in provincia di Siracusa, per un weekend d'estate all'insegna delle tradizioni marinare e della bontà del pesce azzurro. Il borgo siciliano festeggia i piatti più tipici a base del pescato, tra alici, sarde, tonni e ricciole.

. SCIROCCO WINE FEST - Gibellina (Trapani). Festa all’insegna della convivialità e della condivisione. Il filo conduttore della festa è il vino prodotto in sei Paesi del bacino del Mediterraneo: Grecia, Italia, Malta, Spagna, Tunisia e Turchia. Sono in programma wine tasting tematici, degustazioni delle migliori selezioni di etichette, abbinamenti con i cibi tipici dei Paesi presenti alla manifestazione, e un expo village con le produzioni agroalimentari e dell'artigianato delle nazioni partecipanti.

Advertisement