W la salopette!

La Seconda Rivoluzione industriale dettava protezione e progresso, indossare indumenti pratici e resistenti era una necessità. Quando questa tuta è diventata un must? a lanciare la tendenza furono le star dell’epoca nel nascente mondo del cinema.  La salopette oggi a pantaloncini corti o a mini abito. Stampata o ricoperta di tasche. Modello baggy o aderentissima. In pelle o in denim con gli strappi. Utilitaristica o retro. La salopette cambia i connotati per adeguarsi ai gusti delle star di oggi. La rivoluzione è nel modo di indossarla, da Olivia Palermo che la abbina al cappotto bon ton a Gigi Hadid che la indossa sul top a fascia e a Cata Delevingne che ripiega la pettorina su se stessa a scoprire l’ombelico. Scanzonata e provocatoria, oggi non può mancare nell’armadio di ogni Millennial che si rispetti, anche gli stilisti lo hanno capito, riportandola persino in passerella. E per quanto si trasformi, la salopette non abbandona i riflettori.

Advertisement